Si può nascondere il piercing Septum?

loading...

Molti giovani si chiedono: si può nascondere il piercing Septum? E’ davvero una cosa possibile da fare?

Un esempio di piercing al septum

La risposta è del tutto affermativa. Questo specifico piercing può tranquillamente, se si vuole, passare davvero inosservato. Proprio per questo motivo gli adolescenti decidono di farselo realizzare riuscendo, poi, a nasconderlo ed anche molto bene, non solo a casa ai propri genitori, ma anche a scuola, ai propri insegnanti.

Basta ruotare l’anellino con base aperta verso l’interno del naso et voilà, il gioco è fatto, il piercing diventa davvero invisibile.

Ma quali sono, allora, i trucchi reali per riuscire a non far vedere questo piercing sempre più di moda, che piace non solo ai ragazzi, ma anche agli adulti?

Di seguito vi diamo alcune dritte semplici, ma decisamente efficaci

Prima però è necessario comprendere a che cosa ci riferiamo quando parliamo di piercing septum. Si tratta, nello specifico, di un forellino realizzato precisamente nella membrana che va a legare la parte carnosa del naso con quella del setto nasale, attraverso l’applicazione di un anellino.

Per nascondere il piercing al naso è meglio usare un gioiellino semplicissimo, di piccole dimensioni e soprattutto privo di brillantini

Per riuscire a passare inosservati agli occhi di chi ci circonda è necessario adoperare un semplicissimo e piccolo cerchietto con base ben aperta. Grazie a questa particolare forma del gioiellino i giovani hanno avuto l’intuizione di allargare le narici del naso e ruotare delicatamente verso l’alto l’anello andandolo così completamente a nasconderlo proprio nel naso. In tale modo vi renderete conto che diventerà davvero invisibile. E’ un’azione non solo semplice da realizzare, ma anche sicura, che lascia chiaramente le narici del naso libere, come se non vi fosse alcun tipo di piercing presente. Si dice che molti adulti abbiano iniziato ad imitare i giovani, adoperando questo trucchetto sul posto di lavoro, così da nascondere il loro septum davanti a colleghi ed a capi di settore.

Infinità di tutorial presenti su internet danno una mano a nascondere il piercing

Se avete bisogno di comprendere ancora meglio come avviene la rotazione dell’anellino sappiate che su internet vi sono chiari tutorial che spiegano passo dopo passo come fare. Vi renderete conto che è davvero una cosa che tutti possono riuscire a fare senza alcun tipo di problema.

Anche un retainer può nascondere, senza problemi, un piercing al naso

Un esempio di retainer per il naso presenti in commercio.

Un altro metodo molto adoperato tra gli adolescenti per nascondere il piercing al septum è quello di servirsi di retainer in acrilico di color carne. Si tratta di elementi di plastica di piccolissime dimensioni, presenti da un po’ di tempo in commercio, studiati proprio per riuscire a coprire il buchino sul naso. Sono facili da adoperare ed economici.

Septum piercing: nella foto si può intravedere l’applicazione di un retainer in plastica posto al naso.

Gioiellini trasparenti rendono invisibile un piercing al septum

Anellino trasparente: un modo di nascondere in modo facile e veloce il piercing al naso.
    Non sono pochi i ragazzi, che invece, acquistano degli anellini trasparenti realizzati magari in vetro, difficilmente visibili. E’ pur vero, che alcuni ragazzi hanno dichiarato che questo trucco può realmente valere solo davanti ad un occhio distratto, mentre sappiamo molto bene che lo sguardo di un genitore è simile ad una radiografia. Dunque è meglio evitare questo escamotage se si hanno genitori con occhi di lince.

Fondotinta o correttore et voilà il forellino va via!

    Sono tantissime le ragazze che ricorrono ai cosmetici per nascondere il proprio piercing. Niente di più veloce, facile ed a portata di mano. Basterà infatti stendere un po’ di correttore oppure di fondotinta sulla parte interessata e il forellino scompare.

loading...